venerdì 8 dicembre 2017

GioiosaMente





QR CODE THINGLINK NATALE NEL MONDO

Ecco una proposta capovolta. Ovvero a casa i ragazzi si preparano su i contenuti che verrano approfondito in classe (se le condizioni lo permettono). In questo caso i ragazzi sono invitati ad esplorare i quattro mondi virtuali con l'obbiettivo di conoscere meglio alcune tradizioni natalizie nel mondo. In altri casi si potrebbe svolgere questa parte a scuola.






COSA FARE? 
Esplorate le icone contenute dentro i Thinglink e seguite le istruzioni e soprattutto imparate 'GioiosaMente' prendendo appunti.

COSA FAREMMO A SCUOLA?
A scuola scambiamo le nostre nuove conoscenze a piccoli gruppi.
In un secondo momento andiamo nel sito di LearningApps.org per trasformare quello che abbiamo imparato in giochi. Se serve approfondiremmo i contenuti.

COME SAREMMO VALUTATI?
Con  tre modalità. Una verifica intermedia, dopo aver esplorato i mondi. ( nr.3 nel Thinglink) Tramite una rubricahttps://docs.google.com/document/d/1p5ZnBTCI6Yg0flBzofQRi1e1HFMXwutkT94VomqSjhU/edit?usp=sharing dopo aver costruito il gioco con 'learningapps'. 

Valutazione tra pari nella secondo lezione. Quando i  realizzati giochi vengono condivisi per giocare insieme. Gli alunni giocheranno in piccole squadre e dopo aver giocato possono lasciare un commento all'interno del Padlet dove il docente ha predisposto i giochi.

Sicuramente serviranno delle immagini e quindi si serviamo del browser di Google usando i criteri della ricerca rispettando il copyright. Accanto il browser di Google possiamo usare il sito di Pixabay.



Notabene questo lezione è una simulazione (!) di quello che possibile fare a scuola con il supporto  delle tecnologie realizzato durante il MOOC EDU-DESIGNER.

giovedì 7 dicembre 2017

Giocando Costruendo Immaginando

Esistono delle tracce che ci diano degli indizi riguardo le credenze degli uomini primitivi 
Possiamo esplorare il passato e ricostruire le abitudini dell'uomo di una volta? 
Gli uomini delle antiche civiltà credevano? Dove troviamo gli indizi?

Ecco alcune delle tante domande che  hanno guidato un percorso fatto di domande ed indagini attraverso alcune fonti in rete, le informazioni trovate nel nostro  libro di testo ed alcuni video.

Abbiamo osservato delle semplici mappe analizzando i bisogni e le abitudini dell'uomo primitivo.

Abbiamo giocato cercando di 'rivivere' allegramente alcuni riti e modi di fare e poi iniziare a ricostruire  con le mani quello che abbiamo imparato realizzando dei diorama.





Che cosa è un diorama? Il diorama è un plastico, un modello di un ambientazione in scala ridotta. All'interno di un diorama si possono rappresentare storie e  apprendimenti di ogni genere. 

I diorama sono stati realizzati in piccoli gruppi di 2,3 o 4 alunni. Una volta realizzati i diorama  abbiamo fatto una foto a 360° del diorama con una fotocamera speciale (Ricoh Theta V).

Per creare una realtà immersiva, ovvero una realtà nella quale possiamo 'entrare' in modo virtuale, abbiamo usato THINGLINK Nella realtà virtuale si visita la realtà arricchita da suoni, immagini, video. Non solo mentre ci muoviamo , nel caso in cui si visita la realtà con un tablet o meglio ancora con un cardboard (visualizzatore per la realtà virtuale).





Con i nostri alunni ho voluto creare costruire questa realtà. Non siamo ricchi di mezzi tecnologici nella nostra realtà! Abbiamo dovuto superare alcune difficolta per realizzare questo progetto ma abbiamo visto che anche noi siamo capaci di fare qualcosa di speciale. La parte digitale è stata realizzato in parte con l'utilizzo della LIM coinvolgendo i ragazzi nel processo del montaggio della realtà virtuale.Accanto alla LIM sono stati utilizzati l'IPAD e il cellulare  del docente.  Chi avrà a disposizione una classe 2.0 oppure un atelier creativo potrà sperimentare  quest'esperienza costruttiva a 360°. La  nostra realtà virtuale è stato arrichito con alcune foto e video ed esperienze vissute durante il percorso. Alcuni ragazzi hanno presentato una vera e propria sceneggiatura della realtà, talmente simpatico che l'abbiamo registrato con il cellulare. Abbiamo usato Tooncamera per trasformare il video in una specie di cartone che preserva la privacy dei ragazzi. Speriamo che il nostro lavoro sia stimolante a tanti punti di vista. 
Buona visione.

 PS: Serve una connessione buona. Cliccate PLAY e girate con il mouse l'immagine a 360°. Oppure con il vostro cellulare selezionate il QR Code una volta che ci apre il link selezionate l'icona viewer (la mascherina). Ora mettete il cellulare in un cardboard e vissualizza la presentazione in modalità immersiva. (con il cellulare non si visualizzano i video di YouTube!) Potete anche selezionare l'icone 360 e muovere semplicemente il tablet o il telefono per visualizzare la realtà a 360° e guardare tutti i contenuti digitali. 


LA FESTA DELLA CREAZIONE
Attività realizzata con gli alunni delle classi prime di Silvelle e Fossalta


                                             LA RELIGIOSITÀ PRIMITIVA 

Attività realizzata con gli alunni delle classi terze di Silvelle e Fossalta  

LA RELIGIONE NEL MONDO DELLE ANTICHE CIVILTA
 Attività realizzata con gli alunni delle classi quarte di Silvelle e Fossalta

       qr code
  Festa della Creazione


Questi sono dei codice QR
usando un  applicazione tipo
QR READER ( c'e ne sono vari)
il tuo device tablet o telefono 'legge'
e traduce il codice portandoti
in un battibaleno al link desiderato.
Nel nostro caso i codici ti portano ai lavori dei ragazzi e ti permettono di visualizzarlo sullo smartphone usando il cardboard


 Religiosità Primitiva   
qr code    
 Religioni Antiche