mercoledì 28 dicembre 2016

Natale in 3D




IMPARARE GIOCANDO

Questo progetto e' nato quasi per gioco.

Il lavoro è frutto di una collaborazione fra docente e studenti* che da casa hanno voluto continuare ad apprendere costruendo 'mondi' con un applicazione che si chiama CoSpaces.



Per visualizzare il nostri elaborati, vi invitiamo a sfiorare i Thinglink / immagini e cliccare i tasti rossi. Potete vedere il progetto con un cardboard/visore 3D, oppure semplicemente dal vostro PC. Per visualizzarlo dal smartphone serve l'applicazione di CoSpaces

Durante il mese di dicembre i ragazzi delle classi quarte e quinte sono stati invitati ad imparare meglio a compiere una ricerca mirata e accurata riguardo
il tema:le tradizioni natalizie nel mondo.







  NATALE NEL MONDO  (LINK AL LAVORO COMPLETO)

LE VARIE TAPPE DEL PROGETTO
1. Riscrivere e rielaborare un piccolo  testo messo a disposizione da  parte del docente.
2. Confrontare il proprio elaborato con alcuni compagni e cercare di migliorare il proprio elaborato.
3.Introduzione a Cospaces, attraverso un videotuttorial.
4.Trasformare il piccolo testo in un mondo virtuale creato con Cospaces, aggiungendo eventuali particolari.
5. Confronto verbale e discussione sull'esperienza vissuta per capire insieme cosa serve per costruire un mondo virtuale.

APPLICAZIONI

STRUMENTI


  1. La LIM in classe
  2. Per costruire il computer WINDOWS/MAC/LINUX
  3. Per visualizzare qualsiasi device;: Tablet/ Smartphone / PC
  4. Opzionale : Cardboard / Visore 3D


NOTABENE: La classe aveva un unico account e chi volevo poteva da casa collaborare liberamente dopo aver preso alcuni accordi a scuola con il gruppo classe, monitorato dal docente


Insieme abbiamo capito quanto e' importante imparare saper ricercare delle informazioni, fonti (verificando l'autenticità' dei contenuti) per poter costruire. 

Infatti alla base di attività come queste sta l'apprendimento costruttivista.  I contenuti ricercati e rielaborati diventano  il materiale con cui per si costruisce non solo il mondo virtuale ma una parte dell'apprendimento.

Ma non finisce qui, costruendo si imparano molte più cose: innanzitutto abbiamo imparato a collaborare di più,  a comunicare, fare sintesi, a risolvere i problemi, ad organizzare lo spazio, tutto per costruire al meglio una realtà' significativa. 


Abbiamo giocato con le parole e con le parole in varie lingue per trovare sempre fonti più' adeguati. Il lavoro non e' finito perché l'anno prossimo con classi nuove possiamo continuare a costruire, ampliando e creando nuovi mondi! 
Il nostro progetto rimarrà un cantiere aperto e una vera scuola di come si può' imparare facendo.

Alla fine del percorso ai ragazzi verrano consegnate delle rubriche (che hanno gia' potuto consultare) per valutare il proprio contributo e una mappa che li aiuta a prendere consapevolezza del proprio percorso d'apprendimento.

 La parte più rilevante dell'esperienza di apprendimento sta nel processo di apprendimento, nella composizione creativa e nella collaborazione con i compagni. CoSpaces e' stato per noi un vero ambiente di apprendimento, e come tale ha stimolato stimolato la nostra esperienza.

VALUTAZIONE DEL PERCORSO DI APPRENDIMENTO








Nessun commento: