Chi sono

CHI AMA LA SCUOLA LA RIBALTA

Benvenuti nel mio blog! Mi chiamo Astrid Hulsebosch, sono moglie e mamma i tre nativi digitali, che attualmente frequentano tre ordini scolastici. Lavoro come docente IRC nella Scuola Primaria dal 1997. Sono nata e cresciuta nei Paesi Bassi e vivo in Italia dal 1989.  Ho vissuto a Ginevra, Roma, a Padova, un po’ a Milano e da dieci anni vivo in un piccolo paese vicino a Venezia. 

Sono incredibilmente curiosa, amo comunicare e condividere, sono sempre in cerca di modi che possono aiutare stimolare la curiosità dei miei studenti. 

Sogno l’aula senza muri ed una grande comunità nella quale apprendiamo nella semplicità, gli uni dagli altri.

 La mia scuola è la scuola del fare dove l’alunno apprende attraverso l’esperienza, possibilmente in modo collaborativo. Amo sperimentare come integrare al meglio i strumenti digitali nella didattica, in modo particolare usiamo il mio Ipad e la LIM. Con un tocco di creatività tutto diventa strumento per creare esperienza, l’arte, il movimento, i suoni senza dimenticare  la risorsa delle risorse: la comunità di apprendimento, il gruppo, la somma del bagaglio personale ogni studente.

L'educazione alla cittadinanza fa parte integrante del mio compito di docente, in particolare all’educazione alla navigazione sicura e consapevole.

L'insieme di tutte queste esperienze  mi hanno fatto crescere  fino ad ora all'interno di una grande comunità di docenti internazionale che hanno a cuore la promozione della didattica innovativa attraverso la didattica delle competenze.

Thinglink Certified Educator / Trainer
Cospaces Ambassador

Portfolio Digitale
Apprendimento Online



INTERNATIONAL TEACHMEET BETT Londra 2019

Immersed Italy- Lucca Novembre 2018
Festival della Didattica Digitale  Lucca- 2018 

TEACHMEET ESNA COURSE 05/17


Articoli

Collaborazione Docenti in rete
Insegnanti 2.0
 Mooc Edu Designer
Digitale per Tutti

Altri siti curati da me


1 commento:

Patrizia Delsoldato ha detto...

Ciao Astrid, il tuo blog è interessantissimo! Complimenti e grazie per la tua passione ed entusiasmo che ci trasmetti!
Patrizia